Tatuaggio sulla clavicola: i soggetti da preferire

0
10
tatuaggio sulla clavicola

Il tatuaggio sulla clavicola viene scelto da tante, tantissime persone. Si tratta soprattutto di donne che decidono di tatuarsi in questa specifica zona del corpo perché risulta essere estremamente sensuale.

Tatuaggio sulla clavicola: cosa c’è da sapere

Quando si parla di un tatuaggio sulla clavicola, la prima domanda che ci si pone è sicuramente inerente al dolore che si proverà. Possiamo dirlo: sì, un tattoo in questa zona è alquanto doloroso, perché c’è un osso decisamente sporgente su cui si va a battere con la macchinetta per tatuaggi. Prima di decidere se effettivamente si tratta della zona perfetta per un tattoo è utile cercare di capire se si è disposti a sentire dolore o meno.

Dopo aver affrontato questo primo aspetto, quindi, si può passare a individuare quelli che sono i soggetti per un tatuaggio sulla clavicola. Chi è alla ricerca di nuovi spunti ha l’imbarazzo della scelta.

Si possono, ad esempio, disegnare dei fiori, delle rondini o, ancora, una scritta molto significativa, una parola, una iniziale, un simbolo: insomma, per quel che concerne il soggetto da realizzare, si può spaziare e dare spazio alla fantasia. Si tratta pur sempre di una zona in bella vista che può essere sì coperta con magliette accollate o maglioni, ma che è spesso esposta allo sguardo attento di altre persone.

Di sicuro ci sono tantissime gallery social da cui trarre ispirazione. Effettuando delle apposite ricerche sui vari social network, utilizzando magari degli hashtag ben mirati, il tatuaggio sulla clavicola perfetto apparirà. Va da sé che si deve sempre conoscere il significato del simbolo che si va a scegliere, così da evitare di avere sulla pelle un tattoo fatto solo per moda e di cui non si sa poi molto. Non è difficile. Solitamente ogni simbolo ha diversi significati. Se si hanno le idee ben chiare non sarà difficile cercare il soggetto più adatto, mentre se si è ancora incerti di sicuro l’ispirazione non tarderà ad arrivare.

Sebbene si pensi che questo sia per lo più un tattoo femminile, in realtà così non è. Sono tanti gli uomini che decidono di optare proprio per questa tipologia di tatuaggio, andando però a preferire dei disegni più virili e meno romantici. Niente cuori o simboli d’amore: gli uomini che decidono di fare un tattoo sulla clavicola optano molto spesso per una lettera, magari dedicata a una persona importante, o per una frase.

Tanti gli stili tra cui scegliere anche se, nella maggior parte dei casi si opta per lettering o tattoo con un appeal classico e non troppo appariscente. Si preferiscono solitamente tattoo piccoli, sia a colori che in grigio e nero. Si tratta, senza dubbio, di uno di quei trend che non passerà mai di moda e, pertanto, scegliere il tatuatore di fiducia e procedere è il miglior consiglio che si può avere.