Tatuaggi stelle: evergreen dal significato magico

0
55
tatuaggi stelle

Si vedono spesso dei tatuaggi con stelle sul corpo di donne, sia giovanissime che più adulte, che di uomini. Questo è uno di quei simboli che attirano l’attenzione da sempre e che, pertanto, possono essere considerati dei veri e propri evergreen.

Le stelle sono un soggetto gettonatissimo, quindi, che i tatuatori si ritrovano a disegnare praticamente ogni giorno. Ma qual è il significato di un tattoo con stelle? La domanda se la pongono in molti e la risposta non può essere solo una.

Perché fare i tatuaggi con stelle

significati dei tatuaggi con le stelle sono molteplici. Del resto, come detto, si tratta di un simbolo che è molto potente e che può indicare diverse cose e, soprattutto, diversi sentimenti.

Le stelle rappresentano i sogni, ma non solo. Si può decidere di tatuarsi una stella in onore di una persona cara, magari defunta, per la nascita di un figlio, per indicare un interesse per l’astronomia e per i corpi celesti. Inoltre, le stelle incarnano la speranza di successo, di affermazione nella vita, la voglia di conquistare la propria indipendenza o la propria libertà e così via. Come si nota si tratta di un simbolo che si presta a diverse interpretazioni, tutte molto interessanti e, soprattutto, in grado di diventare quanto più personali possibile.

Sebbene solitamente ci si limiti a tatuarsi solo una piccola stella, quello che si cela dietro a questo simbolo è decisamente qualcosa di più grande.

Dove realizzare tattoo con stelle

A questo punto, non rimane che indicare quelle che sono le zone del corpo perfette per un tatuaggio di questo tipo. Si è sottolineato che, nella maggior parte dei casi, un tattoo rappresentante una stella è di piccole dimensioni. Queste ultime possono aumentare nel caso in cui il disegno venga inserito in una scena più grande e complessa.

Chi decide di farsi tatuare una stella spesso opta per polso, caviglia, dito, spalla. Ultimamente, inoltre, una zona molto gettonata per questo tipo di tattoo è quella dietro l’orecchio. Quest’ultima sta prendendo sempre più piede soprattutto tra i ragazzi molto giovani che vanno alla ricerca di nuovi posti per i loro tatuaggi.

Si tende a disegnare la stella in maniera stilizzata, tracciandone solo i contorni. Raramente vengono utilizzati colori per la realizzazione del soggetto in questione: nella maggior parte dei casi si preferisce il nero e si vanno a fare dei contorni non troppo spessi.

La stella, tuttavia, ben si presta anche per essere inserita come soggetto complementare in quelli che sono tattoo dedicati al mondo dei fumetti. Ad esempio, Super Mario e le sue stelle sono elementi che spesso vengono tatuati insieme e che sono decisamente molto richiesti.

Trattandosi di tatuaggi per lo più piccoli, questi possono essere posti in ogni parte del corpo, proprio perché poco invasivi e molto discreti. Non resta che andare a individuare il disegno preferito e contattare il proprio tatuatore di fiducia.

Chi cerca ispirazione per un nuovo tattoo con questo soggetto troverà sui vari social network tutto quello che desidera.