Tatuaggi farfalle: una tendenza che non sfiorisce mai

0
36
Tatuaggi farfalle

Se ci si domanda quali siano i dei tattoo evergreen, di sicuro i tatuaggi farfalle sono ai primi posti di una ipotetica classifica. Di certo si può dire che negli ultimi anni sono tornati prepotentemente di moda anche grazie a una delle star più famose nel nostro paese, ossia la bellissima Belen Rodriguez che ha mostrato il suo tattoo con farfalla situato in zona inguine.

Tra i tatuaggi piccoli, questo è un soggetto che sicuramente piace ed è molto gettonato. Oltre a essere un tattoo di tendenza, però, si deve anche sottolineare che questo ha dei significati molto forti.

La farfalla è, nell’immaginario collettivo, un simbolo che riesce ad essere allo stesso tempo sia potente che estremamente femminile.

Il significato dei tatuaggi farfalle

Quali sono, nello specifico, i significati dei tatuaggi con farfalle? Questa è una domanda che ci si deve sempre porre prima di andare dal tatuatore. Del resto si tratta  di tattoo amati soprattutto dalle donne, che decidono spesso di realizzare il soggetto con forma più o meno stilizzata.

Entrando nel dettaglio di quelli che sono i significati che può assumere un tattoo di questo tipo, si deve notare che la farfalla è da sempre considerata un simbolo di bellezza, ma non solo.

Uno dei significati più importanti che un tattoo di questo tipo può avere è quello di essere indicativo di una rinascita. Del resto, la farfalla rappresenta proprio questo: la metamorfosi del baco, che si tramuta in un essere bellissimo. Rinascita, quindi, ma anche cambiamento, libertà dello spirito e femminilità. Questi sono solo alcuni dei tanti significati che questo tatuaggio può assumere e che lo rendono così importante e tanto gettonato.

Si deve anche notare che i tatuaggi farfalle possono avere come significato quello di vittoria e questo è spiegato sempre dal fatto che si tratta sempre di un concetto legato all’animale che viene rappresentato.

Essendo la farfalla un simbolo polivalente, tanti sono i significati da dare a questo tipo di tattoo.

Idee e stili da copiare

Quali sono gli stili perfetti per dei tatuaggi farfalle? Ce ne sono diversi e sono tutti da prendere in considerazione. Nell’ultimo periodo, ad esempio, stanno andando molto di moda i tattoo in 3D e la farfalla è uno dei soggetti perfetti proprio per questo genere di tatuaggio. Questo perché grazie a una rappresentazione in tre dimensioni può sembrare che questa prenda il volo.

Anche lo stile old school vede la farfalla come uno dei simboli chiave della tradizione, mentre c’è anche chi opta per il watercolor, ossia quella tecnica che permette di avere sul corpo un tattoo che sembra essere colorato con gli acquerelli.

Come si nota, c’è l’imbarazzo della scelta per quel che concerne gli stili, dato che ciascuno dovrebbe scegliere quello che preferisce. Per quel che concerne, invece, le zone del corpo più adatte, anche qui segnaliamo che il gusto personale deve farla da padrone. Questo significa, quindi, che c’è chi preferisce fare un tattoo di questo tipo sulla caviglia e chi, invece, sul polso, sul polpaccio, sullo sterno, sulle dita, sulle spalle e così via.

Si tratta di un simbolo versatile, che sta bene ovunque. In molti casi, la farfalla viene unita a degli altri simboli che, quindi, arricchiscono sia il disegno che il significato del tattoo. Spesso sono create delle vere e proprie scene tutte da interpretare alla luce di quelli che sono gli elementi che le compongono.

Come detto, però, i tatuaggi farfalle non passano di moda. Sono degli evergreen e sono amati da tantissime generazioni, vecchie e nuove. Questo ci conferma che sarà così per tanto, tantissimo tempo ancora.